dall’austerity al nazismo

Aprile 11, 2020 3 Di Francesco Cappello

Ricordiamola tutta perché assai significativa…

Walter Funk fu ministro nazista dal ’37 al ’45 … condannato a Norimberga,
ma prima di lui H. Schacht (assolto a Norimberga) dal ’34 al ’37 risollevò le sorti della Germania indebitata (debiti di Guerra) e distrutta dalle politiche di austerity (imposte dal cancelliere H. Brüning e che spianarono la strada a Hitler), usando moneta non a debito (mefo) e baratto (non ancora multilaterale) negli scambi con l’estero, portando il paese ad una sostanziale piena occupazione e garantendo a Hitler un enorme consenso popolare…
H. Schacht si rifiutò infatti di assecondare il piano di militarizzazione forzata di Hitler (o cannoni o burro… disse … essendo già in regime di piena occupazione…)
Fu sostituito da Walter Funk sino al 45…

Si veda anche: – La Repubblica di Weimar non finì per l’iperinflazione, ma per le politiche di austerità, che portarono Hitler al poteredi Adam Tooze

Please follow and like us:
error